pambianconews24 ottobre 2022

Nuova acquisizione per MinervaHub, il polo dei terzisti nato lo scorso giugno e guidato da Matteo Marzotto in veste di presidente. Il gruppo ha annunciato di avere finalizzato l’acquisizione della maggioranza di Jato 1991, azienda bolognese di San Lazzaro di Savena specializzata nel ricamo a mano su tessuto e che lavora per importanti maison del lusso. I dettagli finanziari dell’operazione non sono stati rivelati. L’ultimo bilancio di Jato 1991 riporta un fatturato di 7,4 milioni di euro rispetto agli 8,1 milioni di euro del 2020, mentre nel 2019 i turnover era di 17,6 milioni.